Corso di lingua internazionale Esperanto
caratteristiche del corso: 10 lezioni per un totale di 20 ore .
Metodologia:
prevale la conversazione e il dialogo almeno nella parte iniziale del corso, si faranno parlare da subito gli allievi, in modo da dimostrare che l'esperanto è una lingua che può essere utilizzata come una qualsiasi lingua straniera.
Solo dopo alcune lezioni si inizierà con le attività previste per l'esame di 1° grado (dettato,traduzione,lettera).

Testi da utilizzare:
STANO MARCEK, L'esperanto con il metodo diretto (Euro 9.00, disponibile in FEI, dotato anche di CD e CD-ROM ) e i dialoghi del corso KIREK, di cui esistono anche i file audio che permettono anche attività di ascolto ( anche esercizi proposti dal KIREK possono essere utilizzati per le esercitazioni).
Produzione di materiale "ad hoc" da parte del docente.
Buoni esercizi possono essere anche scaricati dal sito
www.edukado.net

Il corso proposto include lezioni di lingua e cultura esperanto, utilizzo di Internet, corrispondenza, presentazione del movimento e di Pasporta Servo, ecc.
Livello Europeo del corso:
Il livello di conoscenza della lingua al termine del corso corrisponderà al livello A2 delle categorie descritte dal "Quadro Comune di Riferimento" del Consiglio di 'Europa (Il Quadro Comune propone un ricco repertorio di descrittori relativi alle competenze linguistiche e definisce le competenze comunicative e generali che entrano nel processo di apprendimento e insegnamento.
Al termine del corso è possibile sostenere l'esame di 1° grado dell'Istituto Italiano di Esperanto).
Finalità del corso:
Acquisizione di una nuova lingua straniera nell'ambito dell'educazione interculturale, contatti con studenti di altri paesi che studiano questa lingua, anche attraverso la rete.
Costi:
Costo per allievo: 50,00 Euro (comprensivo di materiale didattico).
Il corso viene attivato al raggiungimento di n°. 3 iscrizioni presso l'Istituto Cartesio di Mantova.
Docenti:
Prof. Laura Brazzabeni (docente di lingue e letterature straniere, Dirigente della Cattedra di Esperanto di Mantova, Segretario generale della Federazione Esperantista Italiana), Dott. Graziano Ricagno (neuropsichiatra, Presidente del Gruppo Esperantista Mantovano, membro della Cattedra di Esperanto di Mantova).

e-mail: esperanto.mantova@esperanto.it
tel. 0376-926099 (ore serali) cell / 339-1522925.